Le Fonti Legal Corner – Rassegna stampa maggio 2021

Benvenuti a questa nuova puntata di Legal corner, ci concentriamo come di consueto sull’ultimo numero di Le Fonti Legal, di maggio, che abbiamo dedicato ad un settore chiave in questo particolare momento storico, parlo del settore della sanità.

Andiamo a vedere la copertina, dedicata appunto al settore della sanità “SANITA’ E’ ORA DI INVESTIRE”. La testimonianza di uno studio di responsabilità medica, che è lo studio legale Di Maria. Andiamo a vedere proprio cosa è emerso durante l’intervista doppia, realizzata proprio con l’avvocato Franco Di Maria e la partner Vincenza Pinò, hanno inquadrato il settore della malasanità e l’impatto che ha avuto su questo settore, l’emergenza sanitaria. un impatto molto importante, che ha avuto proprio sul monitoraggio delle altre malattie rispetto a quella che è stata la malattia principale in questi 11 mesi, ovvero il Covid. Andiamo a leggere, secondo l’Agenas, agenzia nazionale delle regioni, i ricoveri durante i primi 6 mesi del 2020, quindi contando anche i primi 3 mesi pre-covid, sono stati 3,1 milioni contro i 4,3 dello stesso periodo dell’anno precedente, insomma si sono perduti 1 milione e duecento mila pazienti, il 28%, questo è emerso durante il corso dell’intervista. Gli avvocati hanno sottolineato l’importanza dell’aspetto della specializzazione per questo particolare settore legale, che è quello della responsabilità medica, quindi un settore molto delicato, caratterizzato dalla mancanza di investimenti pubblici e speriamo che l’emergenza sanitaria abbia portato come si legge nelle riforme che stanno per essere approvate, abbia fatto da insegnamento rispetto agli investimenti futuri dello stato.

Altro punto importante in cui ci siamo specializzati in questo numero de Le fonti Legal è lo speciale dedicato al settore del project finance e in particolare abbiamo fatto un viaggio editoriale tra virgolette negli emirati Arabi, grazie al contributo di uno studio internazionale, che è lo studio legale Avocom, che ha diversi progetti aperti in Medio Oriente e ne ha chiusi altri di recenti, grazie a due tra i maggiori operatori locali. Andiamo proprio a vedere l’articolo di apertura di questo speciale nella prossima slide “project finance, gli Emirati Arabi sono il nuovo Eldorado”, perché come raccontano i protagonisti di questo focus , la finanza di progetto si è spostata dai settori tradizionali dell’energia e delle infrastrutture, tra cui appunto in Italia e negli altri paesi si contano dei finanziatori per questo tipo di progetti, negli Emirati Arabi questo tipo di progetto si sta allargando anche ai settori di sanità, industria e istruzione, quindi altri settori chiave per cui appunto i progetti sono molto più consistenti e con ottime opportunità anche per le imprese italiane.

Mi ricollego alla parola opportunità, andando a vedere l’ultimo contributo di questo numero di Le Fonti Legal che ovviamente è molto ricco, ma dobbiamo condensare il tutto in pochi minuti. ecco le opportunità arriveranno anche per le attività che hanno saputo puntare, soprattutto in questo periodo di crisi e di emergenza, su un fattore chiave che chiamiamo xfactor, che è l’innovazione, come leggiamo nel barometro legale del numero di maggio, in cui anticipiamo quello a cui stiamo lavorando per il prossimo numero, la parola chiave sarà proprio l’innovazione. Perché stiamo realizzando un ampio approfondimento, coinvolgendo gli studi legali e professionali che hanno saputo innovare e rinnovarsi in questi 15 mesi, anche perché il nostro credo è che la capacità di innovare e rinnovarsi è capitale per gli studi legali, chi è stato in grado di aprire nuove strade potrà cavalcare il futuro e tutte le riforme che ci attendono e contenute in un piano di oltre 200 miliardi che è il recovery plan. Ora siamo di fronte alla madre di tutte le riforme, seppur tra tutte le lungaggini prorogabili, ha iniziato a lavorarci il governo Conte, però ora sta prendendo forma, “un’occasione unica e irripetibile anche per gli studi legali, che possono vincere la sfida della ripartenza solo se in grado di adeguare e rinnovare il proprio modello al nuovo mondo che nascerà dalla fine di questa emergenza sanitaria” e noi ve lo racconteremo nel prossimo numero di Le fonti Legal, per cui restate con noi per la prossima puntata di Legal Corner.

Scroll to top