Sport

Super Lega, è la fine del nostro calcio? Il commento di Flavio Tranquillo

L’annuncio della nascita della Superlega da parte di 12 top club rischia di sconvolgere il calcio europeo. Dietro all’operazione, condotta dal presidente del Real Madrid Florentino Peres, c’è il colosso finanziario americano JP Morgan, pronto a mettere sul piatto 10 miliardi di dollari per il lancio del progetto. Durissima la reazione della Uefa che minaccia una causa da 60 miliardi (per danni e mancati guadagni) verso i separatisti. Come andrà finire il braccio di ferro? Ne ha parlato il noto giornalista Flavio Tranquillo insieme al nostro Giacomo Iacomino.
Guarda il video  

Scroll to top