Voto USA, cosa cambia per i mercati?