Matteo Salvini è una iattura, ma tutti i politici vogliono venderci la Fontana di Trevi

Protezione e investimenti, un binomio sempre più correlato alla vita di ciascuno.
recovery fund
https://www.youtube.com/watch?v=rqfB5LpSlHI&feature=youtu.be

“Questo è un governo che ha interrotto l’ascesa al potere di Salvini ed è un peccato, e lo dico non per partigianeria perché per quanto mi riguarda Salvini è una iattura, ma perché Salvini sarebbe stato posto brutalmente e radicalmente di fronte alla realtà e non avrebbe potuto giocare di demagogia e di populismo. Questo probabilmente accadrà se si andrà a votare e Salvini andrà a Palazzo Chigi. La storia della crisi italiana è la storia della classe politica (senza eccezioni) che cerca di vendere la Fontana di Trevi agli italiani, che cerca di vendere agli italiani la storia di un grande avvenire. Quel grande avvenire gli italiani ce l’hanno dietro le spalle, davanti hanno soltanto sangue, sudore e lacrime”.

News correlate...