Quirinale, ecco perchè il king maker conta più del nuovo Presidente della Repubblica