17 marzo 2022

dalle ore 9.30 alle ore 13.00

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
I temi di questa edizione

Nuove strategie per la gestione dei crediti deteriorati

Prospettive future della normativa GACS

Evoluzione
dell' industria del Servicing

Riforma della giustizia
e termine della moratoria

Digitalizzazione
e utilizzo di nuove tecnologie

Speaker
Massimo Famularo - Le Fonti TV

Massimo Famularo

Esperto di crediti deteriorati, Head of Finance & NPE
LUIGI LUZZATTI S.C.p.A

Nell'Edizione 2021

Speaker

Gianluca De Martino

Head of GDAM Single Names,
UNICREDIT

Massimo Famularo - Le Fonti TV

Massimo Famularo

Managing Director and Head of Italian NPLs
DISTRESSED TECHNOLOGIES

Mario Fera

Amministratore Delegato
CLESSIDRA CAPITAL CREDIT SGR

Giovanni Gilli

Presidente
INTRUM ITALY

Gabriele Guggiola - PwC - Le Fonti TV

Gabriele Guggiola

Partner - Deals Financial Services
PwC

Gaetano Lattanzi

Head of NPL
BHW BAUSPARKASSE AG - ITALIAN BRANCH

Giulio Licenza

Co-founder & CBDO
REVIVA

Riccardo Marciò

Responsabile Direzione NPL
BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA

Stefano Padovani

Presidente del Consiglio di Amministrazione
NEXTLEGAL S.T.A.P.A
Equity Partner Banking & Finance Department
NCTM STUDIO LEGALE

Antonella Pagano

Managing Director - Financial Services
ACCENTURE

Andrea Pavese

Head of Non Performing Exposures
BANCA SELLA

Paolo Pellegrini

Direttore Generale
‎CERVED CREDIT MANAGEMENT

Mario Resca

Presidente
CONFIMPRESE

Vito Ruscigno - Intesa Sanpaolo - Le Fonti TV

Vito Ruscigno

Group Head NPE Monitoring & Optimization
INTESA SANPAOLO

Sponsor

Gold Sponsor
Silver Sponsor
Partner 2021

NPL & UTP Forum

Strumenti e opportunità per l’evoluzione dell’ecosistema creditizio

I principali analisti del settore dei crediti deteriorati prevedono per il 2022 un aumento ulteriore degli NPE nei bilanci delle banche e degli investitori italiani, con in particolare un sorpasso degli UTP rispetto agli NPL. Un trend iniziato nel 2020 con la pandemia da Covid-19 che coinvolge famiglie e imprese messe in difficoltà dalla crisi economica e incapaci di far fronte al pagamento dei prestiti concessi.

Tuttavia, dopo mesi caratterizzati da recessione economica e volumi di transazioni molto basse, si iniziano a intravedere diversi segnali di recupero, supportati dalle politiche di governi e banche centrali. Secondo il “Market Watch” presentato lo scorso settembre da Banca Ifis si ipotizza per i prossimi mesi un aumento del deteriorato – 41 miliardi di euro nel 2022 e 32 miliardi di euro nel 2023 – e una ripresa degli investimenti effettuati da operatori specializzati.

In questo scenario, la gestione di crediti e distressed assets richiederà nuove competenze, metodologie e tecnologie innovative, da sviluppare e integrare all’interno dell’intero ecosistema creditizio: banche, servicer, investitori, istituzioni, imprese e associazioni di categoria.

Nel corso della 3° edizione del NPL & UTP Forum organizzato in esclusiva da Le Fonti, grazie al contributo dei principali esperti del settore, approfondiremo i seguenti temi:

  • PREVISIONI MERCATO 2022
  • NUOVE STRATEGIE PER LA GESTIONE DEI CREDITI DETERIORATI
  • PROSPETTIVE FUTURE DELLA NORMATIVA GACS
  • EVOLUZIONE DELL’INDUSTRIA DEL SERVICING
  • RIFORMA DELLA GIUSTIZIA E TERMINE DELLA MORATORIA
  • REAL ESTATE & UTP
  • DIGITALIZZAZIONE E UTILIZZO DI NUOVE TECNOLOGIE

AGENDA COMPLETA

9.15 – 9.30

Registrazione dei partecipanti

9.30 – 9.40

Apertura dei Lavori a cura del Chairman

9.40 – 9.55

Market Overview
Previsioni mercato 2022

– Analisi dello scenario economico italiano
– Come cambierà il mercato dei crediti deteriorati?
– Quali sono le priorità per chi si occupa di Credit Management?

9.55 – 10.35

Tavola Rotonda
Nuove strategie per la gestione dei crediti deteriorati

– Nuove opportunità di business
– Come sviluppare sinergie vincenti tra gli operatori del settore?

10.35 – 11.00

Intervista Doppia
Riforma della giustizia e termine della moratoria: gli scenari futuri

– Sviluppi della regolamentazione bancaria in materia di crediti deteriorati
– L’evoluzione del quadro legislativo
– Quali misure adotteranno le banche per uscire dal regime di moratoria

11.00 – 11.15

Break

11.15 – 11.55

Tavola Rotonda
Normativa GACS: conseguenze sul mercato primario e per l’industria del servicing

– Aspettative di mercato sul volume delle transazioni
– Effetti sul valore dei portafogli
– Come accelerare le azioni di recupero da parte dei servicer?

11.55 – 12.20

Intervista Doppia
Real Estate & NPL

– Il mercato immobiliare italiano
– Come sviluppare progetti innovativi partendo dai crediti deteriorati?
– I principali vantaggi legati alla ristrutturazione e agli investimenti

12.20 – 13.00

Tavola Rotonda
Piattaforme e strumenti tecnologici per il mercato del credito

– Data Analytics e Intelligenza artificiale
– Le nuove competenze richieste
– L’importanza della trasformazione digitale

13.00

Fine dei Lavori

Iscriviti all'evento

    Diventa sponsor dell'evento

    Scroll to top