Monopattino-mania, la moda del momento si muove su ruote piccole e veloci

Nella trasmissione condotta da Serena Cappelletti, The Mobility, l’assessore alla mobilità di Milano Marco Granelli ci racconta la nuova rivoluzione della mobilità urbana:il monopattino. 

La finanziaria di fine 2019 ha legittimato l’uso del monopattino. Dopo tante polemiche e la sperimentazione estiva di questi piccoli e veloci mezzi di trasporto, oggi l’uso su strada del monopattino è ufficialmente legale. Codice della strada alla mano e tanta saggezza, i requisiti richiesti per usufruire del mezzo. Come è cambiata la legge dalla sperimentazione ad oggi? Come devono comportarsi i possessori o utenti dei monopattini? Alla luce della manifestazione di interesse proposta dal Comune di Milano, per iniziare un utilizzo condiviso di questa alternativa motoria , sono state selezionate tre aziende: Bit, Wind, Helbiz le vincitrici per un ammontare di 2000 monopattini da predisporre in città.

Dopo l’approvazione della finanziaria che considera i monopattini alla stregua delle biciclette sarà sufficiente il quantitativo messo a disposizione dal Comune o dovrà essere allargata la cerchia a più realtà del settore aumentando di conseguenza anche il volume del traffico?

Per alcune realtà che esultano e sono già pronte a scendere a terra, altre protestano. Ed è già ricorso. Spetta al Tar la decisione definitiva. Come si comporterà il Comune di Milano di fronte a questo nuovo scenario. Il punto di vista dell’assessore e quello delle aziende a confronto. L’ultimo miglio è elettrico e viaggia in condivisione. Questo è chiaro per tutti. Si apre un nuovo scenario e si cercano le misure giuste con i parametri di sicurezza, affidabilità e regole.

Quali? Scopriamolo insieme in questa puntata dedicata a Bird, azienda di monopattini elettrici leader nel mondo e Marco Granelli, l’assessore alla mobilità del Comune di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top