Il capitale applicativo al centro della digitalizzazione