Crisi Ucraina: con le sanzioni l’UE sta scherzando con il fuoco