Economia

Euronext compra Borsa Italiana, Intesa e CDP entrano in aumento. Data Center a Bergamo

Borsa Italiana cambia squadra e apre un nuovo capitolo della sua storia. A seguito della Brexit, lascia il London Stock Exchange ed entra dalla porta principale in Euronext, la federazione dei listini europei. Il costo dell’operazione è di 4.444 milioni di euro. Euronext prosegue così nella sua mission, diventare il trait d’union tra le economie locali e i mercati globali dei capitali. L’ingresso “ritardato” di Borsa Italiana porta un beneficio esteso a tutti i mercati partecipanti.
Guarda il nostro video

Scroll to top